foto

© 2019 claudia bombardella

IN UN CANTUCCIO …



Occhi seduti in un cantuccio

osservano la cerimonia

dell’inquietudine:

nel cuore una corda tesa vibra

come un trillo impercettibile,

incessante, che prosciuga

la fonte del pensiero,

mentre l’orecchio assetato

cerca, cerca, cerca …


fra i desideri che si muovono

nel turbinio della mente,

il cuore distilla una goccia

che scorre lentamente

lungo le pareti dei ricordi

cogliendone il sapore,

per finire sulle mani

che come fertili zolle

accolgono,

scaldano e danno vita

a una metamorfosi

senza fine


Claudia Bombardella

Gli strumenti di Claudia ...
Un mondo fra le mani - concerto di presentazione del CD